Il Flusso Kanban per il Marketing

Il Flusso Kanban per il Marketing

Kanban Flow – come funziona?

Il Kanban Flow per Agile Marketing, come con la maggior parte delle metodologie Agile, è progettato per far funzionare meglio i team e tutto ciò che non funziona per un particolare gruppo e dovrebbe essere modificato.

Kanban offre un chiaro mezzo per definire le priorità del lavoro, dando una visione trasparente su ciò su cui sta lavorando il marketing e mantenendo un flusso costante di carichi di lavoro gestibili all’interno del team di marketing.

La Kanban Board chiarisce completamente a cosa sta lavorando il team, così le parti interessate e le persone di altri dipartimenti possono dire a colpo d’occhio quanto sono vicine le particolari iniziative da portare a termine.

Il flusso Kanban consente alle organizzazioni il passaggio dal marketing convenzionale al marketing agile senza provocare di uno shock culturale durante questo processo.

Leggi anche: Kanban Agile, lo strumento per organizzare il tuo team

Kanban per le aziende

Kanban non è una bacchetta magica e richiede una pianificazione, risorse e politiche adeguate per funzionare. Ma potrebbe essere una valida soluzione per i team di marketing agili che stanno lottando con i rigori e il cambiamento culturale di Scrum e per le organizzazioni che comprendono che nel panorama aziendale ossessivamente incentrato sul cliente di oggi, il marketing agile non è un’opzione. È essenziale.

Cose da sapere prima di decidere di introdurre il Metodo Kanban in un’azienda:

1) Ogni sistema Kanban è unico

Ogni organizzazione è unica, quindi Kanban non propone un approccio universale. Kanban consente all’organizzazione di effettuare una valutazione onesta del modo in cui funziona: il livello della richiesta di lavoro da svolgere; come i lavoratori soddisfano tale richiesta; le regole per l’inizio del lavoro e il modo in cui questo viene gestito; i vincoli e le dipendenze; e, in definitiva, se i clienti interni ed esterni sono soddisfatti.

2) Kanban riguarda focus e flusso

La prevedibilità richiede un comportamento costante e coerente. Ma come riuscire a farlo in contesti dove c’è un’alta variazione e un rischio elevato? Kanban aiuta a raggiungere e misurare il flusso, per poi arrivare alla prevedibilità. Flusso significa clienti più felici. Kanban limita la quantità di lavori in corso, quindi i lavori più importanti vengono completati per primi e altri vengono eseguiti nel complesso, il tutto a un ritmo sostenibile senza aggiungere personale o budget.

3) Kanban produce un cambiamento evolutivo, non rivoluzionario

Il sistema Kanban inizia dall’attuale modalità di lavoro e si identificano i “pain point”. Dopodiché vengono apportate piccole modifiche per risolvere i problemi identificati. I piccoli cambiamenti graduali significano un processo regolare che ottiene grandi risultati senza subire traumi.

4) Kanban è impegnato nell’agilità

Kanban è principalmente un sistema basato sul flusso. Ottimizza il coordinamento e la comunicazione in modo che il lavoro possa scorrere più agevolmente. I suoi punti di impegno gestiti e i limiti sulla quantità di lavori in corso assicurano un focus sui lavori più importanti. Se le condizioni del mercato cambiano, Kanban ha la flessibilità per spostare il lavoro selezionato.

5) Kanban è radicato nella realtà

Mentre altri sistemi sembrano supportare il desiderio e le ipotesi, Kanban è grande in termini di misurazione, convalida e fatti sulle prestazioni effettive e incorpora il metodo scientifico. Quando viene rilevato un problema o un’anomalia, è possibile provare un esperimento attraverso un processo deliberato. Soprattutto, con Kanban riconosciamo la realtà attuale (compresi i problemi) senza puntare il dito e invece ci concentriamo su come l’intero sistema può migliorare.

6) Kanban è un sistema vivente

Il metodo Kanban è progettato per essere espanso ed esteso. Gli appassionati e i leader di pensiero kanban di tutto il mondo hanno sviluppato nuove tecniche che hanno portato a un vasto corpus di conoscenze. Gli approcci Kanban ora coprono argomenti come la validazione del prodotto, la gestione del portafoglio, la creazione di grafici approfonditi, l’allocazione della capacità, i modelli motivazionali e molto altro. Kanban viene continuamente modificato ed esteso in collaborazione con l’ampia comunità Kanban.

7) Kanban è un metodo di gestione del rischio

Usando Kanban, un’organizzazione può guardare al suo lavoro attuale e sviluppare un profilo di rischio. Quali sono i rischi associati per i diversi tipi di lavoro? Cosa significa questo per come viene gestito il lavoro? A causa dell’attenzione di Kanban ai circuiti di feedback e alla misurazione, esiste una rapida convalida dei risultati e delle prestazioni in aree ad alto rischio. Inoltre, la gestione del rischio di Kanban è così semplice e comoda che i lavoratori a tutti i livelli possono iniziare a pensare in termini di rischio organizzativo quando prendono decisioni.

8) Kanban equilibra la richiesta con capacità

La richiesta di fare un lavoro, può essere gestita! Esistono diversi metodi che insegniamo per migliorare la gestione delle richieste di lavoro. Ci sono anche modi per ridurre il ritardo e altri fattori che influiscono sulla produttività. Il metodo Kanban affronta in modo specifico le sfide del lavoro dei servizi professionali, incluso l’ambiente ad alta variazione delle aziende tecnologiche.

9) Kanban lavora anche su larga scala

Le grandi organizzazioni utilizzano Kanban con migliaia di dipendenti, a livello aziendale, inclusi molti uffici remoti per migliorare l’agilità aziendale.

Agile Marketing Italia organizza corsi Kanban con trainer accreditati 

I nostri corsi sono altamente interattivi e illustrano come il Metodo Kanban aiuti team, manager e organizzazioni ad ottenere risultati più efficaci.

Il nostro obiettivo è quello di insegnare tecniche che aiutino manager e organizzazioni a creare una maggiore affidabilità e prevedibilità nei risultati.

Scopri i nostri corsi dedicati al Kanban per il Marketing!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top