dot voting agile marketing

Il Brainstorming è più efficace se usi la tecnica del Dot Voting!

In ogni sessione di brainstorming, arriverà un momento in cui ci sono tante buone idee, troppi concetti e altrettante possibilità di procedere.

 

La tecnica del Dot Voting è uno dei modi più semplici per stabilire le priorità e convergere su una soluzione concordata da tutto il team in chiaro accordo con la Metodologia Agile.

 

Come funziona

Innanzitutto, il gruppo ha bisogno di un elenco di cose da votare!

Metti sempre quindi di fronte a tutti una board fisica  o digitale che contenga post-it colorati o sticky notes.

 

Chiedi al gruppo di esprimere i loro voti posizionando un punto accanto agli elementi su cui si sentono maggiormente confidenti o che ritengono più importanti di altri .

 

Per far esprimere il voto puoi usare degli adesivi come quelli che trovi qui oppure farlo disegnare alle singole persone usando i pennarelli.

 

Come regola generale, dai a ogni partecipante cinque voti al massimo.

 

I partecipanti votano tutti insieme e possono votare più di una volta per un singolo task o idea se ne sentono fortemente l’esigenza.

 

Una volta che tutti i voti sono stati espressi,  contali e fai un elenco ordinato in modo decrescente delle cose da fare/decider.

 

Questo elenco prioritario diventa oggetto di discussione e il nuovo perimetro del processo decisionale.

 

In alcuni casi, però, può essere utile riflettere sulle idee che non hanno ricevuto voti per verificare che non siano stati  tralasciati senza motivo.

 

Strategia del Dot Voting

Questa tecnica viene utilizzata per stabilire la priorità in modo collaborativo per qualsiasi insieme di elementi.

 

Potrebbe essere usato per affinare un elenco di funzionalità, per concordare argomenti di discussione o per scegliere tra strategie e concetti.

 

Dare ai partecipanti cinque voti è sufficiente per ottenere un elenco ordinato in modo significativo.

 

Benefici

  • Il dot-voting è un metodo rapido e semplice per dare la priorità a una lunga lista di opzioni.

 

  • Sfrutta la saggezza collettiva  del Team e fornisce un metodo uguale e con lo stesso peso per tutti i membri del team, che hanno tutti la stessa responsabilità nel dare priorità alla lista di cose da fare.

 

  • Crea un senso di coinvolgimento e consente ai partecipanti di vedere il processo decisionale in azione e capire come e perché è stata fatta la scelta finale

 

Criticità

  • Il Dot Voting è stato criticato perché limita la creatività e la diversità delle idee perché è come un sondaggio a scelta multipla rispetto ad una domanda.

 

  • Non è possibile aggiungere nuove opzioni una volta iniziato il processo di Dot Voting

 

  • I partecipanti possono facilmente imbrogliare aggiungendo punti in più, staccando punti o punti in movimento. (Sì, capita anche questo)

 

  • A volte capita che  le persone semplicemente aggiungono i loro punti dove tutti gli altri hanno puntato, senza considerare la propria opinione su tutte le opzioni

 

  • È anche impossibile stabilire se un risultato rappresenti un’ampia popolarità (perché molte persone hanno dato un punto), o una minoranza entusiasta (dove poche persone hanno dato molti punti).

 

Potrebbe interessarti anche

Agile Business Day: il caso della Product Discovery Strategy
Agile business day: il caso Product Discovery Strategy
framework DACI per prendere decisioni efficaci agile marketing
Come prendere decisioni migliori con il framework DACI
agile_marketing_team_playbook
Team Playbook: nuovi metodi per un’azienda smart

Lascia un commento