Kanban Board come si realizza Agile

Riflettendo sulle esperienze fatte in questi anni ho capito che l’attenzione iniziale del team che crea il backlog e che poi disegna la Kanban Board è tutta concentrata verso il far vedere al Product Owner che le cose da fare sono tante.

Nelle prime settimane di affiancamento ai gruppi di lavoro mi sento dire spesso:

se la Kanban Board è piena di card allora vuol dire che abbiamo tanto lavoro da fare; i nostri capi lo capiscono e ci lasciano lavorare

Peccato però che la Kanban Board non sia solo l’elenco delle cose da fare 🙂

#1 Aiuta a regolare il processo di lavorazione in modo visuale

Visualizzando le attività del team e il flusso delle stesse, si riduce la necessità di fare riunioni di allineamento perché le informazioni sulla Kanban sono una fonte di auto-aggiornamento.

#2 La visualizzazione del flusso avviene attraverso le card che descrivono l’attività

Kanban crea un ambiente che consente alle informazioni di diffondersi sia tra i membri del team che verso il/ i committenti (stakeholders). Inoltre, l’effetto di visualizzare il flusso di lavoro rivela i colli di bottiglia che limitano il flusso regolare delle attività all’interno del team. Si possono verificare colli di bottiglia nei flussi di lavoro anche a causa di difficoltà di comunicazione o per eccesso di competizione. ( Una sana competizione, invece , aiuta sempre e ne parleremo in qualche altro articolo)

#3 La limitazione dei cartellini in ogni colonna del flusso in lavorazione é fondamentale

Limitare il numero di cose su cui stiamo lavorando è fondamentale per trovare e mantenere quel ritmo che ci serve per raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati. Darci dei limiti ( chiamati WIP = Work In Progress) consente di completare singoli task più velocemente, aiutando il team a concentrarsi solo sulle attività correnti. In questo senso il WIP ti consente di prevenire sovraccarichi e creare un flusso di lavoro regolare.

E poi diciamocelo: non ci sono le risorse infinite anche se spesso ci proviamo 😉

#4 Visualizzare le persone che lavorano anche su altri progetti 

La visibilità delle attività, le loro dipendenze e la capacità del team di gestire il carico di lavoro contribuisce ad aumentare la collaborazione. Lavorare in questo modo migliora l’efficacia della comunicazione, sia all’interno della squadra che all’esterno.

#5 E’ un meccanismo di riscontro 

Quando Kanban diventa parte della cultura aziendale la sua efficacia è evidente. L’uso di Kanban nella cultura sbagliata può portare a microgestione e stress estremi per alcuni membri del team.

Assumere un coach può aiutarti ad adottare l’adozione Kanban nel marketing Agile e non solo, perché ti fa da Personal Trainer aumentando il tuo metabolismo di gestione, proprio come ho scritto qui.

Potrebbe interessarti anche

Agile Business Day: il caso della Product Discovery Strategy
Agile business day: il caso Product Discovery Strategy
framework DACI per prendere decisioni efficaci agile marketing
Come prendere decisioni migliori con il framework DACI
agile_marketing_team_playbook
Team Playbook: nuovi metodi per un’azienda smart

Lascia un commento