metodologia-agile

Fondamentalmente, il Marketing Agile è un approccio al lavoro quotidiano in cui i team identificano e concentrano i loro sforzi su progetti di alto valore,  facendoli crescere in modo cooperativo, misurando il loro impatto e migliorando continuamente e in modo incrementale i risultati nel tempo.

Definizione di Marketing Agile

Agile Marketing è un approccio iterativo e misurabile che puoi applicare alle fasi di analisi, pianificazione ed esecuzione di strategie di marketing, con lo scopo di:
migliorare la collaborazione tra i membri del team e tutti gli altri stakeholder organizzativi
– aumentare la qualità  delle attività svolte
– produrre attività di valore per i clienti sia interni che esterni
– focalizzarsi sul cliente interno ed esterno per soddisfare i suoi bisogni in tempi certi e in modo efficace

 “Essere agile vale la pena anche perché è un modo di fare marketing dove il cliente è coinvolto costantemente e la qualità e il valore di ritorno delle campagne è alta.”

Come si lavora nell’ottica agile?

Il marketing agile è un approccio di marketing in cui i team sviluppano collettivamente progetti di alto valore su cui concentrare i loro sforzi quotidiani.

I team utilizzano gli sprint (brevi e limitati periodi di intenso lavoro) per completare un elenco definito a priori di attività che compongono i progetti.
Dopo ogni sprint, misurano l’impatto che le loro attività hanno avuto sul mercato e quindi migliorano continuamente e in modo incrementale i risultati nel tempo.

Perché si parte dalla strategia?

Per sostenere i metodi Agile bisogna sempre avere una strategia globale. La strategia è qualcosa su cui ogni reparto marketing dovrebbe concentrarsi, indipendentemente da come pianifica di implementare l’Agile.

Elementi chiave per l’implementazione dell’agile marketing

Ogni azienda può trovare il modo di essere Agile più adatto alle sue esigenze, ma l’implementazione dell’Agile Marketing deve includere almeno questi quattro elementi:

Sprint

Uno sprint è il tempo finito e deciso dal Team in cui i membri si dedicano a completare le attività che hanno deciso di mettere sul mercato.
In genere si opta per cicli di lavoro che vanno da due a sei settimane.
Quando le attività non rientrano in un singolo sprint, la bravura dell’agilista sta nello dividerla in parti di dimensioni ridotte che possano essere affrontati sprint per sprint.

Stand up meeting

Ogni giorno il team deve riunirsi e fare un check-up molto breve. Questi incontri dovrebbero durare al massimo 15 minuti. Ogni membro del team ripercorre ciò che hanno fatto il giorno prima, ciò che sta pianificando di fare oggi ed eventualmente i problemi che ha incontrato.
Lavorare subito sulle situazioni di stallo permette al team di organizzarsi per risolvere e consegnare nel periodo stabilito le sue attività.

Se vuoi sapere di più sugli stand up meeting leggi questo articolo.

Board dei progressi del progetto

Che si tratti della lavagna con note adesive, una bella e semplice board Trello o un grande software specializzato come Jira e Confluence, c’è bisogno di un modo centralizzato e visuale per tenere traccia dello sprint a cui tutti hanno accesso.

Lavoro di squadra

Il passaggio dall’io al noi è fondamentale.Il successo o il fallimento dello sprint dipende da tutti i membri del team. Tutti devono essere preparati a collaborare in un team Agile.

Grazie all’agile marketing puoi trovare modi completamente nuovi per raggiungere il tuo pubblico e i tuoi obiettivi, perché consente di:

·   Rispondere rapidamente ai cambiamenti del mercato.

·   Produrre campagne rapide che possono essere testate e ottimizzate nel tempo.

·   Provare strategie e ripetere quelle che hanno successo.

·   Utilizzare gli input di altri dipartimenti per aumentare il valore delle tue campagne di marketing.

·   Giustificare le scelte nelle campagne e nei progetti con dati concreti.

·   Collaborare con i membri del team per prevenire un approccio di marketing con visione a tunnel.

Imparare i dettagli di un vero sistema Agile richiede tempo e le prime iniziative ti sembreranno difficili da applicare e metti in conto che inciamperai.

A lungo termine, però, il marketing agile può aiutare i dipartimenti di marketing di qualsiasi forma e dimensione a essere più efficienti, a servire meglio i loro clienti e ad essere maggiormente integrati nel lavoro dell’azienda nel suo complesso.

Potrebbe interessarti anche

lavorare-team-marketing-agile
Come lavora un team di marketing agile?
agile_marketing_japan
Agile Marketing arrives in Japan with the country’s first Accredited Course
benefici-agile-marketing
Agile Marketing: perché le aziende dovrebbero adottarlo
agile-marketing-manifesto
Agile Marketing Manifesto
agile-marketing-germany
Agile Marketing arrives in Germany with the country’s first Accredited Course
marketing-backlog
Perché è importante prendersi cura del Marketing Backlog?

Lascia un commento